tombola.it utilizza cookie per migliorare la tua fruibilità del sito. Per maggiori informazioni clicca qui. Ne accetti l’uso continuando la navigazione. Close
venerdì 16 agosto

Il significato dei numeri della Smorfia: parte VIII

La storia dei numeri della Smorfia prosegue ed è arrivata al suo ottavo appuntamento.
Oggi scopriamo il significato dei numeri da 31 a 35.
Leggi subito di piú:

31: 'O patrone 'e casa
Per la smorfia, il 31 rappresenta il padrone di casa. Nella tradizione napoletana, la donna si occupa dell’economia domestica ma chi impone le regole e tiene le redini della casa è l’uomo, che viene per questo visto anche come padre padrone. Questa figura in sogno rappresenta il desiderio di essere forti, indipendenti e realizzati.

32: 'o capitone
La smorfia associa il 32 al capitone, specie di anguilla femmina di grandi dimensioni, tipica della cucina partenopea alla Vigilia di Natale. La tradizione associa la sua figura a quella del serpente, animale associato a Satana (chi non conosce il serpente che ha tentato Eva)

33: ll'anne 'e Cristo
Proprio a 33 anni, Gesù fu crocifisso e resuscitò 3 giorni dopo.
Anche questo numero è legato ad una festività religiosa: la Pasqua. Poiché questa festa non capita mai nello stesso giorno ogni anno (come ad esempio il 25 Natale), si decise di onorare Cristo e la sua Risurrezione con il numero dei suoi anni. 

34: 'a capa
Questo numero rende omaggio ad una delle parti più importanti del nostro corpo: la testa.
Dedicato alle persone che lavorano molto con la mente, perchè testardi, riflessivi e calcolatori. L’universo della “capa” include anche la mente, i pensieri e naturalmente anche i sogni. Sognare di ferirsi alla testa, indica che ci sentiamo frustrati in qualche progetto o che il nostro lato emotivo ci frena nel raggiungere traguardi o obiettivi prefissati.


35: l'aucelluzz
L’uccellino è da sempre messaggero di notizie, buone e brutte. Sognare un uccellino, di qualunque specie, potrebbe significare che stanno per arrivare dei messaggi. Non solo, gli uccelli sono animali liberi, di volare, migrare e spostarsi, per questo indicano il desiderio di evadere, di allontanarsi dalla routine della vita quotidiana. Sognare alcuni uccelli maestosi come l’Aquila, indica possedere aspirazioni di elevazione sociale, mentre sognare uccelli notturni come il pipistrello o il gufo, indica un desiderio di quiete e meditazione.

Consulta la parte I cliccando qui

Consulta la parte II cliccando qui

Consulta la parte III cliccando qui

Consulta la parte IV cliccando qui

Consulta la parte V cliccando qui

Consulta la parte VI cliccando qui

Consulta la parte VII cliccando qui

Consulta la parte IX cliccando qui

Consulta la parte X cliccando qui